venerdì 22 ottobre 2021  10:44 

Il Governo allenta ancor più le misure: il decreto approvato in data 7 ottobre 2021 stabilisce il ritorno alla piena capienza (100%) per i luoghi di cultura e spettacolo, come cinema e teatri, superando così l'80% al chiuso inizialmente licenziato dal Cts.

Da lunedì 11 ottobre (in zona bianca) si torna dunque a capienza piena anche al chiuso, così come sollecitato dal ministro dei Beni culturali Franceschini. È l’addio al distanziamento di un metro, visto che tutte le poltrone potranno essere occupate mentre finora solo i conviventi potevano sedere accanto. Per entrare però sarà necessario il Green Pass (tranne per i minori di 12 anni) e occorrerà mantenere sempre indossata la mascherina.
In caso di passaggio in zona gialla, arancione o rossa, il decreto prevede il dimezzamento dei posti al 50 per cento per la prima eventualità, mentre in arancione o in rosso tutte le attività di spettacolo e culturali verrebbero chiuse.

L’obiettivo dell’80 per cento di popolazione immunizzata è raggiunto, la riapertura delle scuole non ha portato il temuto aumento dei contagi, la curva dell’epidemia continua a scendere: queste sono le motivazioni che hanno reso possibile l'allentamento delle misure in un’Italia che da lunedì (con la “promozione” della Sicilia) torna tutta in bianco.

INFO